Locatelli Marco

Chitarra moderna

10Classe ’76,  scopre la chitarra a tredici anni. Studia teoria e solfeggio con il maestro Giorgio Molinari. Parallelamente, intraprende lo studio di chitarra classica con il maestro Romano Zongaro, che pure lo avvia allo studio del Rock-Blues. Nel 1990 fonda la sua prima band. Il crescente interesse per la composizione lo porta ad avvicinarsi allo studio dell’armonia e di conseguenza alle progressioni jazz. Gli studi di filosofia all’Università di Trieste (dove nel 2001 consegue il dottorato in Filosofia)  fanno sì che venga a conoscenza in loco della presenza del chitarrista Andrea Allione (Area 2; Paolo Conte), del quale per un periodo diviene allievo. Al rientro nella sua città, si iscrive ai corsi di chitarra moderna tenuti dal chitarrista e compositore jazz  Gaetano Valli. Contemporaneamente intraprende gli studi di canto con la maestra Paola Lazzarini.

Oltre a numerose esperienze live con diverse cover band della regione, Marco svolge l’attività d’insegnante di chitarra moderna presso alcune rinomate scuole del Friuli.

Prosegue inoltre nella sua attività di compositore e cantautore riscuotendo nelle rassegne a tema critiche positive.

Proprio l’amore per il cantautorato lo ha portato a collaborare con il compositore friulano di origine veneta Filippo Franceschini, con il quale ha partecipato alla realizzazione in studio di un album cofirmato le cui tracce di punta hanno goduto della programmazione in alcune radio a carattere nazionale.

Nell’Estate 2011 ha preso parte ai seminari della Berklee ad Umbria Jazz studiando coi maestri James Kelly, Kenneth Cervenka, Mark Shilansky, Thomas DeOgburn e Larry Monroe .

Share and Enjoy !

0Shares
0 0