NORMATIVE ANTI COVID-19

L’associazione da sempre considera di primaria importanza il bene dei propri associati ed è attenta alle normative che la pandemia da CoViD-19 ha imposto.

Fin dalla ripresa delle lezioni in presenza, dopo il primo lockdown del 2020, è stato attivato un servizio di sanificazione degli ambienti che consente al personale docente e ai soci di accedere alla sede in sicurezza. Al primo accesso è stata richiesta la sottoscrizione di un’autocertificazione; ad ogni accesso l’igienizzazione delle mani. Nelle stanze più piccole sono stati allestiti pannelli di plexiglas per lo svolgimento delle lezioni individuali di canto e strumento a fiato; sono state ricalcolate le capienze delle aule; i locali sono stati regolarmente arieggiati, si è provveduto all’igienizzazione di superfici ed oggetti utilizzati. Il green pass del personale è stato controllato secondo normativa.

Facendo seguito alle indicazioni da parte della Presidenza del Consiglio, a partire dal 1° maggio 2022 decadono tutte le restrizioni fino ad oggi deliberate dal Governo per arginare la pandemia da CoViD-19. In particolare non saranno più richiesti green pass né mascherine durante le nostre attività didattiche; inoltre le aule torneranno a piena capienza. In base all’art.1b dell’ordinanza del Ministero della Salute in occasione di saggi, concerti ed eventi sarà richiesto , sopra i 6 anni, l’utilizzo della mascherina FFP2.

Cliccando QUI si può visionare la tabella delle attività consentite dal Governo, aggiornata in data 30 aprile 2022.

Cliccando QUI si può accedere all’ordinanza del Ministero della Salute, emessa in data 28 aprile 2022.