Protocollo di sicurezza anti Covid-19

Protocollo di sicurezza e le norme di regolamentazione anti Covid-19

Autodichiarazione – accesso ai locali A.S. 2020-21

PROTOCOLLO DI SICUREZZA E NORME DI REGOLAMENTAZIONE ANTI COVID-19 A.S. 2020-21

Accessibilità

È vietato l’accesso alla Scuola di Musica a chi rientri anche in solo una delle seguenti casistiche:

  • positività al COVID-19;
  • abbia avuto contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19 negli ultimi 14 giorni;
  • presenti temperatura corporea superiore ai 37,5°C;
  • manifesti sintomi influenzali quali tosse e/o difficoltà respiratorie.

Accesso consentito alla sede della scuola solo agli allievi, gli accompagnatori dovranno stare fuori.

Entrata dall’ingresso principale dal monumento.

Uscita dalla porta posteriore lato auditorium.

In entrata sarà predisposto un dispenser di gel disinfettante.

Accoglienza

Prima di entrare l’insegnante sarà tenuto a:

  • controllare che l’allievo si applichi il disinfettante;
  • ritirare al primo ingresso dell’anno la dichiarazione, firmata dal genitore nel caso di allievo minorenne;
  • condurre l’allievo in aula; al termine della lezione il docente accompagnerà l’allievo all’uscita.

Spazi comuni

Corridoio:

  • arieggiare costantemente;
  • evitare assembramenti, sosta seduta consentita mantenendo la distanza (sono predisposti i divieti sulle sedie);
  • è consentito l’uso del distributore avendo cura di disinfettare le mani prima e dopo l’utilizzo.

Bagni:

  • bagno dei disabili per gli insegnanti;
  • per gli allievi è consentito l’uso degli altri bagni.

Uso degli spazi didattici

Aule:

  • aula 1: 7,90 m x 11,50 m, capienza 22 posti + 1 (insegnante);
  • aula 2: 4,50 m x 6,20 m, capienza 6 + 1;
  • aula 2 bis: 3,00 m x 6,00 m, capienza 1 + 1;
  • aula 3: 5,00 m x 6,00 m, capienza 8 + 1;
  • aula 4: 2,70 m x 6,00 m, capienza 1 + 1;
  • aula 5: 4,20 m x 4,20 m, capienza 1 + 1 (con il pannello in plexiglass 2+1);
  • aula 6: 3,80 m x 4,20 m, capienza 1 + 1 (con il pannello in plexiglass 2+1);
  • aula 7: 4,00 m x 4,40 m, capienza 1 + 1;
  • aula 8: 3,20 m x 4,40 m, capienza 1 + 1 (con il pannello in plexiglass 2+1);
  • aula 9: 7,70 m x 6,30 m, capienza 6 + 1.

Piano aule quotidiano da conservare per almeno 14 giorni.

Svolgimento delle lezioni:

  • pausa di 10 minuti dopo la lezione di gruppo (per es. linguaggio musicale, armonia, gruppo strumentale);
  • pausa di 5 minuti dopo la lezione individuale;
  • le lezioni si effettueranno previo appuntamento, avendo cura che gli ingressi di ciascuno siano scaglionati;
  • prima di fissare la lezione, chiedere la disponibilità degli spazi al Responsabile aule;
  • la segreteria e/o il docente trasmetteranno all’allievo l’informativa con le misure cautelative;
  • sarà richiesto all’allievo l’arrivo in sede 5 minuti prima della lezione per avere il tempo di essere accolto con tutte le dovute precauzioni;
  • durante la lezione, l’insegnante e l’allievo possono restare senza mascherina mantenendo la distanza minima di 1,50 metri; con una distanza inferiore è obbligatorio l’uso della mascherina;
  • per le lezioni di canto e strumenti a fiato utilizzare un pannello di plexiglass come barriera protettiva; in alternativa si svolgeranno senza pannello in aule che permettano l’adeguata distanza;
  • tra una lezione e l’altra l’insegnante dovrà cambiare l’aria aprendo le finestre e applicare alle mani il disinfettante prima e dopo la lezione;
  • l’insegnante dovrà sanificare al termine di ciascuna lezione le postazioni utilizzate dall’allievo;
  • non è consentito l’accesso a scuola a coloro che manifestano febbre o altri sintomi influenzali (es. tosse e/o difficoltà respiratorie);
  • l’insegnante potrà usufruire della fotocopiatrice avendo cura di applicare la soluzione idro alcolica sulle mani prima e dopo l’uso; si consiglia l’utilizzo del formato elettronico (pdf), inviando il file all’allievo che provvederà autonomamente a stampare, in sostituzione delle fotocopie.

 

Prove di gruppi orchestrali:

  • è necessario mantenere una distanza di 1,50 metri, sono consentite eventuali distanze inferiori solo ricorrendo a barriere fisiche (mascherine e plexiglass).

 

Strumenti:

  • arpa: è possibile fare lezione con l’arpa della scuola igienizzando le mani, in alternativa l’allievo può portare la sua arpa personale;
  • batteria: le lezioni si terranno in aula 7 con la doppia batteria;
  • canto lirico e moderno: uso del pannello in plexiglass come barriera protettiva oppure svolgimento della lezione in un’aula che permetta l’adeguata distanza;
  • chitarra classica e moderna e basso elettrico: l’allievo porterà il proprio strumento personale; le chitarre della scuola; sono utilizzabili solo previa igienizzazione delle mani;
  • contrabbasso: è possibile l’utilizzo del contrabbasso della scuola previa igienizzazione delle mani;
  • pianoforte e tastiere: applicare la soluzione idro alcolica sulle mani prima e dopo la lezione; l’insegnante può suonare su un secondo pianoforte o tastiera;
  • strumenti a fiato: uso del pannello in plexiglass come barriera protettiva oppure svolgimento della lezione in un’aula che permetta l’adeguata distanza;
  • violino: l’allievo porterà il proprio strumento personale;
  • computer: l’allievo porterà il proprio dispositivo personale.

Pulizie e misure di protezione individuale

  • sarà effettuata una pulizia giornaliera dall’impresa di pulizie che utilizzerà prodotti certificati secondo un piano di pulizie depositato presso l’ufficio segreteria;
  • agli ingressi, nelle aule, vicino al distributore e nei bagni sarà messo a disposizione gel igienizzante e spray per sanificare le superfici, con salviette monouso;
  • sarà necessario aerare il locale tenendo se possibile aperte le finestre del corridoio e delle aule (in ogni caso aprire sempre le finestre tra una lezione e l’altra);
  • applicare sulle mani il disinfettante posto all’ingresso e lungo il corridoio della scuola;
  • non toccarsi con le mani il viso;
  • tossire nella piega del gomito o fazzoletto di carta da gettare nell’apposito cestino.

Segreteria

  • la segreteria sarà aperta al pubblico secondo orari prestabiliti, con preferenza di ricezione su appuntamento;
  • il pubblico in attesa dovrà sostare fuori dall’edificio;
  • uso del pannello in plexiglass come barriera protettiva.