Blessano Elena

Direttore – Violino – Linguaggio Musicale

Iniziato il suo percorso musicale a quattro anni con la metodologia pedagogica Willems, a sette anni ha intrapreso lo studio del violino sotto la guida di Annalisa Clemente e Licia Anna Ellero. Ammessa con il massimo dei voti al Conservatorio “J. Tomadini” di Udine, si è brillantemente diplomata nel 2006 sotto la guida del prof. Diego Masutti. Negli ultimi due anni le è stato assegnato dal Conservatorio il violino “Sergio” del liutaio Peresson, come miglior violinista. Ha frequentato in seguito un biennio di perfezionamento in forma di tirocinio svoltosi al Conservatorio di Udine e al Conservatorio “C. Pollini” di Padova.

Ha registrato due CD con la Youth String Orchestra “Piccola Accademia”, sotto la direzione del m° Alberto Vianello (“Concerti per viola d’amore” e “J. S. Bach & la Piccola Accademia”) e un CD con l’Orchestra d’Archi del Conservatorio di Udine, diretta dal m° Walter Themel, Francesco Manara violino solista. Ha partecipato inoltre alla realizzazione del CD “Intersections” del duo Sebastianutto – Mussutto.

Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento con musicisti quali D. Masutti, A. Grabiec, H. Fister e G. Mayer per il violino; A. Battiston, L. Morassutti, C. Teodoro, Vl. Mendelssohn per la musica da camera; E. Cazzaniga, C. Pavese, D. Monte per la direzione di coro, la vocalità e il canto. Inoltre per la formazione orchestrale ha frequentato lezioni tenute da A. Vianello, W. Themel, G. Medeossi, Fr. A. Krager.

Nell’ottobre 2007 ha partecipato a Trieste, in collaborazione con l’Associazione Musicale “Ensemble Armonia” di Cordenons (PN), alla XI edizione del Concorso “Coro vivo”, entrando nella fascia di Merito. In occasione del Concorso Internazionale di Musica da Camera “Quintetti d’Europa”, svoltosi a Majano nell’ottobre 2007, quale membro del “Mirror Ensemble”, ha ottenuto la distinzione da parte della giuria e il secondo posto.

Ha collaborato con la FVG Mitteleuropa Orchestra, l’Orchestra della Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” di Trieste, la Fondazione Teatro Bon di Colugna, il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine, l’Accademia Musicale-Culturale “Harmonia” di Cividale del Friuli, l’“Ensemble Armonia” di Cordenons (PN), la Scuola di Musica di Tricesimo, la Scuola di Musica di Latisana, l’Associazione “Pifferaio Magico” per i corsi “Musica Maestro” di Fagagna, l’Associazione Culturale “La Vos di Liusul”, l’Associazione Corale “San Vito” di Marano Lagunare e la Corale “Graziano Coceancigh” di Ipplis. Membro della SFK Symphony Orchestra, ha suonato alla Konzerthaus di Klagenfurt in occasione del “Silvesterball” tenutosi nel 2006 e in altre località austriache; con la stessa orchestra nel 2009 ha partecipato a una tournée nelle più grandi città della Cina.

Nel febbraio 2008 ha brillantemente conseguito la Laurea in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Udine.

Dopo aver frequentato il corso triennale di formazione per l’Educazione musicale secondo la metodologia “Willems” tenutosi a Majano, nell’agosto 2008 ha ottenuto, con una media eccellente e le congratulazioni della commissione, il “Diplôme Pédagogique d’Education Musicale Willems”.

È formatore del Metodo BAPNE, metodo di stimolazione cognitiva, psicomotoria, socioemozionale e neuroriabilitativa basato sulla teoria delle Intelligenze Multiple di Gardner e sull’utilizzo della body percussion. Attualmente prosegue la sua formazione nel metodo BAPNE seguendo il corso di specializzazione per i percorsi Didattico e Terapeutico.

Continua le collaborazioni con le realtà musicali locali e svolge un’intensa attività come docente di violino e di linguaggio musicale nella Scuola di Musica “Città di Codroipo”, per la quale dal settembre 2015 riveste il ruolo di Direttore.