Attività

La Scuola è organizzata in cinque dipartimenti, linguaggio musicaleclassica, modernajazz e teatro, all’interno dei quali si ritrovano le varie discipline che li caratterizzano.

E’ possibile consultare i curricula artistici e didattici di tutti gli insegnanti della scuola.

Il Metodo Gordon riguarda i corse i collettivi di educazione musicale Musicainfasce®  rivolti ai bimbi dai 3 ai 36 mesi accompagnati da un loro genitore. Il Metodo Willems riguarda  i corsi collettivi di iniziazione e formazione musicale destinati ai bambini e ragazzi dai 3 agli 11 anni, in seguito si prosegue con la formazione musicale attraverso il solfeggio vivo che viene in ogni caso accompagnato da una costante attività corale. I corsi di formazione e solfeggio sono attualmente obbligatori fino al raggiungimento del diploma interno della Scuola. L’improvvisazione vocale e ritmica è presente in tutti i corsi.

Si organizzano corsi di solfeggio per coloro che desiderano approfondire la propria conoscenza musicale (anche adulti) o che desiderano sostenere esami in convenzione con i conservatori

Durante il corso dell’anno vengono organizzati Spettacoli divisi in Saggi e Concerti  per dare la possibilità agli allievi di prodursi e confrontarsi con il pubblico.

A fine anno tutti gli allievi sono tenuti a sostenere gli esami interni della Scuola che si tengono durante il mese di giugno.

Il mese di luglio è riservato ai seminari con importanti didatti e artisti di livello internazionale.

È possibile visionare i programmi di studio delle varie discipline.

Progetto importante della Scuola i gruppi di musica d’insieme rappresentativi delle varie aree di insegnamento: Orchestra d’Arpe (prof. Serena Vizzutti), gruppo Clarinetti (prof. Elena Paroni), gruppo Chitarre (prof. Raffaele Pisano), Coro Giovanile (prof. Stefania Zanon e prof. Giorgio Cozzutti), Orchestra d’archi (prof. Elena Blessano), Orchestra Giovanile (prof. Giorgio Cozzutti e prof. Elena Blessano) e Big Band Jazz (prof. Nevio Zaninotto)

In costituzione la Band Pop Rock (prof. Marco Locatelli e prof. Alessandro Dri).

La Scuola è impegnata costantemente in progetti musicali che coinvolgono realtà del territorio con lo scopo fondamentale di accrescere la sensibilità del territorio all’espressione musicale in tutte le sue forme.